Quinta Parete

Noi tra di voi

Comunicato stampa “Contingenze”

Avrà luogo a Verona, dal 29 aprile al 19 maggio 2014, la mostra “Contingenze”, personale dell’artista veronese Michele Morando.
L’esposizione si terrà in due luoghi distinti: la prima parte di mostra, presso la Chiesa di San Pietro in Archivolto, in Piazza Duomo, dove saranno esposte oltre venti opere, anche di notevoli dimensioni, la seconda parte, nello spazio espositivo della libreria Bocù, in Galleria Mazzini, dove saranno esposti alcuni nudi.
Nucleo centrale dell’evento veronese saranno le opere dedicate ai paesaggi urbani, ospitate nella Chiesa. Case e palazzi francesi, raccontati attraverso le raffigurazioni dei tetti o di suggestivi interni, sono infatti tra i soggetti prediletti dell’artista, che da sempre subisce il fascino dell’architettura d’oltralpe.
La mostra, patrocinata dal Comune di Verona, è organizzata in collaborazione con le Associazioni Culturali veronesi “Quinta Parete” e “MyHomeGallery”.
L’artista presenterà alcuni dipinti realizzati in Francia, negli atelier di Tourcoing e Mulhouse, luoghi nei quali Morando lavora con regolarità dal novembre 2012. Da un anno e mezzo l’artista è anche iscritto alla Maison des Artistes come artista autore.
Morando, avendo inoltre ultimato da poco l’ultima raccolta poetica bilingue Poesie in francese (componimenti dal 2009 al 2013), installerà in mostra un proiettore con una selezione di testi, corredato da un reading.

Locandina

Rassegna Stampa:

da comunicato stampa


Prossimi Appuntamenti

18

Ott

2020

    Metaforicamente. Mostra di tarsie lignee di Francesco Lazzar

  • Luogo: Abano Terme
  • Curatore: Federico Martinelli

Dal 18 ottobre al 1 novembre, mostra di tarsie lignee artistiche del M°Francesco Lazzar. Ingresso libero.FacebookTwitteremail

24

Ott

2020

    6^ Rassegna Nazionale dei Maestri Intarsiatori Lignei

  • Luogo: Verona, Sala Birolli
  • Curatore: Federico Martinelli

Sedici intarsiatori prendono parta alla 6 edizione della Rassegna Nazionale per un percorso sulla tarsia contemporanea tra le ispirazioni classico – rinascimentali e gli slanci moderni delle avanguardie. Ingresso libero.FacebookTwitteremail

Noi tra di Voi!

Abbiamo abbattuto la “nostra” quarta parete: non vogliamo nessun tipo di barriera impenetrabile tra il pubblico e il proscenio sul quale ci muoviamo. Così, a definire il confine culturale tra noi e il mondo del teatro – di tutto il teatro, ma anche del più ampio settore della cultura – immaginiamo solo una quinta parete. La parete che non c’è! Quella parete che limita la nascita di nuovi progetti, di nuove idee, di nuovi slanci…quella parete che limita la comunicazione e la diffusione degli eventi nel tessuto della città. Proprio come in un teatro antico, aperto a tutti e da ogni lato, un teatro con un palcoscenico circolare dove gli spettatori possano essere ancora più vicine agli attori, agli autori… agli artisti . E noi tra di loro, a promuovere e organizzare eventi che arricchiscano lo spazio culturale della città, a creare opportunità per artisti e nuovi talenti per esibirsi, per far valere la loro arte. E noi tra di Voi con un gruppo di esperti e appassionati ma anche di giovani intraprendenti, perché l’arte e la cultura possano far parte della vita di tutti i giorni.


Hanno patrocinato i nostri eventi...



Patrocinio
Patrocinio
Patrocinio
Patrocinio
Patrocinio
Patrocinio
Patrocinio
Patrocinio
Patrocinio
Patrocinio
Patrocinio
Patrocinio

...e diverse Circoscrizioni territoriali