Quinta Parete

Noi tra di voi

La Carinzia apparecchia la nostra tavola

Mostra fotografica di Paolo Gianfelici e Elvira D’Ippoliti

in collaborazione con l’Ente del Turismo della Carinzia

 

Verona, Sala Birolli

22 – 28 settembre 2016

TiDPress Terre d’Europa, agenzia stampa specializzata in temi legati al viaggio inteso come conoscenza, ha realizzato la mostra fotografica dal titolo “La Carinzia apparecchia la nostra tavola”. La regione più a Sud dell’Austria e confinante con l’Italia ha una tradizione gastronomica che si lega volentieri a quella italiana e definisce la propria cucina con il nome di “Alpe-Adria”. La mostra fotografica è il risultato di un viaggio alla ricerca di eccellenze, novità e cibi “di una volta” legati dal comune denominatore del sorriso. Alcune foto di cibi ritraggono persone che presentano i prodotti sorridendo: un aspetto positivo di approccio al proprio lavoro, inteso come messaggio costruttivo di conoscenza reciproca all’interno di un’Europa che continua a essere troppo distratta. Per realizzare le foto e ricreare la giusta atmosfera di accoglienza, i due giornalisti-fotografi, Paolo Gianfelici e Elvira D’Ippoliti, hanno viaggiato attraverso la Carinzia con un tavolino che di volta in volta è stato letteralmente apparecchiato dai carinziani. Il risultato di questo lavoro, già presentato a maggio 2016 presso “Galleria La Pigna” di Roma, è costituito da una serie di fotografie che hanno l’intento di raccontare una realtà vicina all’Italia.


Prossimi Appuntamenti

18

Ott

2020

    Metaforicamente. Mostra di tarsie lignee di Francesco Lazzar

  • Luogo: Abano Terme
  • Curatore: Federico Martinelli

Dal 18 ottobre al 1 novembre, mostra di tarsie lignee artistiche del M°Francesco Lazzar. Ingresso libero.FacebookTwitteremail

24

Ott

2020

    6^ Rassegna Nazionale dei Maestri Intarsiatori Lignei

  • Luogo: Verona, Sala Birolli
  • Curatore: Federico Martinelli

Sedici intarsiatori prendono parta alla 6 edizione della Rassegna Nazionale per un percorso sulla tarsia contemporanea tra le ispirazioni classico – rinascimentali e gli slanci moderni delle avanguardie. Ingresso libero.FacebookTwitteremail

Noi tra di Voi!

Abbiamo abbattuto la “nostra” quarta parete: non vogliamo nessun tipo di barriera impenetrabile tra il pubblico e il proscenio sul quale ci muoviamo. Così, a definire il confine culturale tra noi e il mondo del teatro – di tutto il teatro, ma anche del più ampio settore della cultura – immaginiamo solo una quinta parete. La parete che non c’è! Quella parete che limita la nascita di nuovi progetti, di nuove idee, di nuovi slanci…quella parete che limita la comunicazione e la diffusione degli eventi nel tessuto della città. Proprio come in un teatro antico, aperto a tutti e da ogni lato, un teatro con un palcoscenico circolare dove gli spettatori possano essere ancora più vicine agli attori, agli autori… agli artisti . E noi tra di loro, a promuovere e organizzare eventi che arricchiscano lo spazio culturale della città, a creare opportunità per artisti e nuovi talenti per esibirsi, per far valere la loro arte. E noi tra di Voi con un gruppo di esperti e appassionati ma anche di giovani intraprendenti, perché l’arte e la cultura possano far parte della vita di tutti i giorni.


Hanno patrocinato i nostri eventi...



Patrocinio
Patrocinio
Patrocinio
Patrocinio
Patrocinio
Patrocinio
Patrocinio
Patrocinio
Patrocinio
Patrocinio
Patrocinio
Patrocinio

...e diverse Circoscrizioni territoriali