Quinta Parete

Noi tra di voi

Pittori veronesi. Una collettiva alla Meridiana

Il Novecento veronese.

Una collettiva alla Meridiana

 

su l’Arena del 27 novembre 2015

 

La pittura materica, mobile e allusiva di Anna Bellini lascia la Galleria La Meridiana, in via Oberdan 3, e al suo posto da domani arrivano alcuni dei più significativi pittori del Novecento Veronese, secolo in cui furono protagonisti Dall’Oca Bianca, Nani e
Lebrecht.Le atmosfere, i soggetti e le tecniche pittoriche di quel periodo rivivono nella mostra collettiva «Arte a Verona nel ’900», raffinata esposizione di opere di alcuni grandi maestri della nostra città. In esposizione ci sono oltre 30 tele e tavole tra le più suggestive di Trentini, Zamboni, Casarini, Farina, Beraldini, Albertini, Zoppi, Sartorari, Trentini, Degani, Marinelli, Robotti, Quinto, Oliboni e Zangrandi, provenienti da collezioni private. La mostra è organizzata dalla Galleria e dall’associazione culturale Quinta Parete. Viene inaugurata domani alle 18 e prosegue fino al 30 dicembre, dal martedì alla domenica dalle 16 alle 20. Ingresso libero (info:045.8006424). «Si tratta di pittori importanti per Verona» spiega Federico Martinelli di Quinta Parete, curatore insieme a Giuseppe Tedeschi della Meridiana, «che hanno raccontato la città con cromie poetiche, dipinto il paesaggio e la campagna con lirismo settecentesco e un mondo di volti e nature morte con consapevolezza tecnica».

C.MAD.

Allegati:

Scarica il PDF dell'articolo


Prossimi Appuntamenti

18

Ott

2020

    Metaforicamente. Mostra di tarsie lignee di Francesco Lazzar

  • Luogo: Abano Terme
  • Curatore: Federico Martinelli

Dal 18 ottobre al 1 novembre, mostra di tarsie lignee artistiche del M°Francesco Lazzar. Ingresso libero.FacebookTwitteremail

24

Ott

2020

    6^ Rassegna Nazionale dei Maestri Intarsiatori Lignei

  • Luogo: Verona, Sala Birolli
  • Curatore: Federico Martinelli

Sedici intarsiatori prendono parta alla 6 edizione della Rassegna Nazionale per un percorso sulla tarsia contemporanea tra le ispirazioni classico – rinascimentali e gli slanci moderni delle avanguardie. Ingresso libero.FacebookTwitteremail

Noi tra di Voi!

Abbiamo abbattuto la “nostra” quarta parete: non vogliamo nessun tipo di barriera impenetrabile tra il pubblico e il proscenio sul quale ci muoviamo. Così, a definire il confine culturale tra noi e il mondo del teatro – di tutto il teatro, ma anche del più ampio settore della cultura – immaginiamo solo una quinta parete. La parete che non c’è! Quella parete che limita la nascita di nuovi progetti, di nuove idee, di nuovi slanci…quella parete che limita la comunicazione e la diffusione degli eventi nel tessuto della città. Proprio come in un teatro antico, aperto a tutti e da ogni lato, un teatro con un palcoscenico circolare dove gli spettatori possano essere ancora più vicine agli attori, agli autori… agli artisti . E noi tra di loro, a promuovere e organizzare eventi che arricchiscano lo spazio culturale della città, a creare opportunità per artisti e nuovi talenti per esibirsi, per far valere la loro arte. E noi tra di Voi con un gruppo di esperti e appassionati ma anche di giovani intraprendenti, perché l’arte e la cultura possano far parte della vita di tutti i giorni.


Hanno patrocinato i nostri eventi...



Patrocinio
Patrocinio
Patrocinio
Patrocinio
Patrocinio
Patrocinio
Patrocinio
Patrocinio
Patrocinio
Patrocinio
Patrocinio
Patrocinio

...e diverse Circoscrizioni territoriali