Quinta Parete

Noi tra di voi

Ritorno alla semplicità

Le Associazioni “Quinta Parete” e “Carsmit” presentano “Ritorno alla semplicità”. Dodici giovani presentano al pubblico Ritorno alla Semplicità, mostra di fotografia e pittura, con il duplice intento di avvicinare altri giovani all’arte e di sollecitare nell’osservatore alcuni dei quesiti fondamentali legati al presente e alla vita in generale. Una mostra dove ciascun ragazzo è chiamato a sviluppare il tema della semplicità analizzando i cambiamenti del pensiero moderno, cambiamenti che sembrano quasi indicare la necessità di fare un passo indietro ­– forse anche a causa della crisi attuale – rispetto a tutto ciò al quale ci siamo abituati negli ultimi anni. Il tema, analizzato sotto ogni punto di vista, da quello materiale fino a quello sentimentale, è affrontato secondo un’ampia analisi personale da parte di ognuno, analisi e libertà d’espressione che non limita la creatività del singolo. Proprio per questo ci troviamo di fronte a lavori dallo stile più classico e convenzionale, alcuni poetici, altri di forte impatto e provocazione, a tratti violente ed estremi, quasi a voler suscitare un sentimento decisamente opposto al ritorno alla semplicità auspicato. Ma, si sa, attraverso l’estremizzazione all’opposto di un concetto, più si capisce il valore di ciò che si vuole esprimere.

 

Sala Birolli – Verona
Ritorno alla semplicità
dal 9 al 17 marzo 2013
Organizzazione: Associazioni Culturali “Quinta Parete” e “Carsmit”

 

Allegati:

Il programma della mostra


Prossimi Appuntamenti

Noi tra di Voi!

Abbiamo abbattuto la “nostra” quarta parete: non vogliamo nessun tipo di barriera impenetrabile tra il pubblico e il proscenio sul quale ci muoviamo. Così, a definire il confine culturale tra noi e il mondo del teatro – di tutto il teatro, ma anche del più ampio settore della cultura – immaginiamo solo una quinta parete. La parete che non c’è! Quella parete che limita la nascita di nuovi progetti, di nuove idee, di nuovi slanci…quella parete che limita la comunicazione e la diffusione degli eventi nel tessuto della città. Proprio come in un teatro antico, aperto a tutti e da ogni lato, un teatro con un palcoscenico circolare dove gli spettatori possano essere ancora più vicine agli attori, agli autori… agli artisti . E noi tra di loro, a promuovere e organizzare eventi che arricchiscano lo spazio culturale della città, a creare opportunità per artisti e nuovi talenti per esibirsi, per far valere la loro arte. E noi tra di Voi con un gruppo di esperti e appassionati ma anche di giovani intraprendenti, perché l’arte e la cultura possano far parte della vita di tutti i giorni.


Hanno patrocinato i nostri eventi...



Patrocinio
Patrocinio
Patrocinio
Patrocinio
Patrocinio
Patrocinio
Patrocinio
Patrocinio
Patrocinio
Patrocinio
Patrocinio
Patrocinio

...e diverse Circoscrizioni territoriali