Quinta Parete

Noi tra di voi

Ulderico Marotto

Pittore

Ulderico Marotto nasce a San Michele Extra, alla periferia di Verona, il 22 agosto 1890. Nel 1892 la famiglia Marotto si trasferisce in Via XX Settembre e Ulderico frequenta le elementari. Inizia qui a lavorare presso un decoratore e frequenta la scuola serale di “Arti e Mestieri” in Piazzetta Santa Eufemia, dove ha modo di eseguire decorazioni presso il Museo di Storia Naturale di Verona. Nel 1906 la famiglia Marotto si trasferisce a Milano ove l’abilità di Ulderico viene premiata con l’assunzione presso una impresa di decorazioni a livello internazionale. Nel 1907 si iscrive alla “Scuola Superiore d’Arte applicata all’Industria presso il Castello Sforzesco, e contemporaneamente frequenta i corsi serali dell’Accademia di Brera. Il 25 ottobre 1910 viene chiamato alle armi per il servizio di leva e verrà congedato nel 1912. Nel 1915 è richiamato alle armi e vi rimarrà fino all’agosto del 1919. Ritornato alla vita civile apre uno studio a Milano in Via Cerva, trovandosi anche come grafico per case editrici e confezionando pergamene artistiche. Nel 1920, considerata la sua passione per l’acquerello, viene invitato alla “VII Biennale d’arte di Brera” nella sezione acquerelli. Nel 1928 sposa Stella Castiglioni e dal loro matrimonio nascerà Marcella. Nel 1942 si trasferisce nella casa a San Michele Extra e apre uno studio in Via Fogge. Muore il 27 febbraio 1985 nella sua casa di Via Salieri a San Michele Extra.

Per avere maggiori informazioni contatta l’Associazione

 

Condividi:Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Prossimi Appuntamenti

Noi tra di Voi!

Abbiamo abbattuto la “nostra” quarta parete: non vogliamo nessun tipo di barriera impenetrabile tra il pubblico e il proscenio sul quale ci muoviamo. Così, a definire il confine culturale tra noi e il mondo del teatro – di tutto il teatro, ma anche del più ampio settore della cultura – immaginiamo solo una quinta parete. La parete che non c’è! Quella parete che limita la nascita di nuovi progetti, di nuove idee, di nuovi slanci…quella parete che limita la comunicazione e la diffusione degli eventi nel tessuto della città. Proprio come in un teatro antico, aperto a tutti e da ogni lato, un teatro con un palcoscenico circolare dove gli spettatori possano essere ancora più vicine agli attori, agli autori… agli artisti . E noi tra di loro, a promuovere e organizzare eventi che arricchiscano lo spazio culturale della città, a creare opportunità per artisti e nuovi talenti per esibirsi, per far valere la loro arte. E noi tra di Voi con un gruppo di esperti e appassionati ma anche di giovani intraprendenti, perché l’arte e la cultura possano far parte della vita di tutti i giorni.


Hanno patrocinato i nostri eventi...



Patrocinio
Patrocinio
Patrocinio
Patrocinio
Patrocinio
Patrocinio
Patrocinio
Patrocinio
Patrocinio
Patrocinio
Patrocinio
Patrocinio

...e diverse Circoscrizioni territoriali